logo


Storia: l'accreditamento presso il M.I.U.R.

2012 In aprile si conclude a Torino la seconda edizione del corso Il concetto Kodály con la Docenza di Klara Nemes.

Il 2 giugno a Cassina de' Pecchi si svolge l'ultimo di 4 incontri di formazione-aggiornamento per i Docenti che operano nel Progetto Bucaneve, gestito dalla Associazione De Musica Onlus nelle scuole della infanzia del Comune di Milano.

Dal 20 al 25 agosto si svolge a Marina di Pietrasanta la XIV edizione del corso estivo La pedagogia della musica secondo Zoltán Kodály con la presenza di Klara Nemes.

Con decreto del 12 settembre il Ministero della Istruzione, Univerisità e Ricerca comunica che l'AIKEM č stata inclusa nell'elenco dei soggetti accreditati/qualificati per la formazione del personale della scuola.

L'AIKEM à invitata al Festival delle Nazioni di Cittŕ di Castello per lo svolgimento di un corso di didattica, presso la Scuola comunale di Musica Giacomo Puccini: il corso si svolge dal 4 al 6 settembre con la docenza di Maurizio Bovero, Teresa Sappa e Giusi Barbieri.

Inizia la III edizione del corso di formazione che si svolgerŕ a Torino in tre weekend, tra novembre 2012 e febbraio 2013.

2013 Il 7 aprile la commissione giudicante, composta dai membri del Consiglio di Amministrazione dell'AIKEM, dopo aver valutato le domande presentate dai candidati in relazione alle competenze e ai titoli musicali e didattici, alla esperienza e pratica della metodologia e alla possibilità di diffondere e utilizzare il concetto Kodály nella propria attivitŕ ha assegnato la V Borsa di studio intitolata a Giovanni Mangione per il 27th International Kodály Seminar a Kecskemét a Valeria Sicari.

Dal 26 agosto all'1 settembre si è svolta a Marina di Pietrasanta (LU) la XV edizione del Seminario La pedagogia della musica secondo Zoltán Kodály con la partecipazione della Docente ungherese Andrea B. Horváth.

Dal 2 al 6 settembre si è svolto a Roma, presso palazzo Falconieri in via Giulia, il Seminario Studiare cantando - Cantare studiando organizzato dall'Istituto Pedagogico Musicale Zoltán Kodály di Kecskeméét (Ungheria) in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri,con l' Accademia d'Ungheria e con l'AIKEM. Docenti: Andrea B. Horváth e Dr. László Norbert Nemes Direttore del Kodály Institute of the Liszt Academy of Music.

Dal 4 al 6 settembre si è svolto a Città di Castello la seconda edizione del corso di formazione La pedagogia musicale di Zoltán Kodály, divenuto un appuntamento fisso tra le maifestazioni del Festival delle Nazioni. Docenti:Maurizio Bovero, Teresa Sappa e Giusi Barbieri.

Il 16 novembre hanno inizio gli incontri della Formazione Kodály Italiana, rivolta a tutti coloro che operano nell'ambito della didattica musicale ed intendono conoscere ed approfondire la pedagogia kodályana.Il percorso formativo triennale č strutturato su tre livelli al termine di ciascuno dei quali č previsto un esame per il passaggio al livello successivo o per acquisire la certificazione finale di Esperto in Metodologia Kodály.

2014 Il 9 gennaio, ai fini dell'attuazione del Decreto Ministeriale n.8 del 2011 Diffusione della cultura e della pratica della musica nella Scuola Primaria è stato firmato un Accordo di rete tra
- AIKEM- Associazione Italiana Kodály per lˇŻEducazione Musicale
- Direzione Didattica II Circolo di Chivasso - sezione Scuola Primaria "M. Bazzini" di Casalborgone
- Scuola Secondaria di primo grado "D. Cosola" di Chivasso - sezione di Casalborgone (SMIM ad Indirizzo musicale)
- Comune di Casalborgone